Connect Us
0372 30096
info@arbra.it

I corsi per la sicurezza ambientale consentono di stare al passo con gli aggiornamenti normativi e/o con le novità più interessanti del settore.
AM01 - Emissioni in atmosfera e i rischi da inquinamento atmosferico
In base al D.lgs. del 3 aprile 2006, n. 152 devono essere autorizzati tutti gli impianti industriali, artigianali e di servizio con emissioni in atmosfera.
La normativa di riferimento è contenuta nello stesso D.lgs. n. 152 , nella Legge regionale n.3/99 e successiva direttiva di applicazione approvata con delibera regionale n.960 del 16/06/99.
Percorso formativo dedicato all’analisi della normativa, alle modalità di propagazione degli inquinanti in atmosfera ed ai relativi effetti sulla salute umana ed ambientale.
AM02 - L’autorizzazione unica ambientale: imprese interessate, obblighi e procedure
L'Autorizzazione unica ambientale è il provvedimento istituito dal Dpr 13 marzo 2013, n. 59 e rilasciato su istanza di parte che incorpora in un unico titolo diverse autorizzazioni ambientali previste dalla normativa di settore (come il Dlgs 152/2006). Obiettivo del corso è quello di fornire ai tecnici e ad aziende interessate una panoramica completa sulla procedura autorizzativa, indagando nello specifico quali sono le fasi della richiesta sia in fase di presentazione sia in fase di monitoraggio e mantenimento.
AM03 - Rifiuti: gestione degli adempimenti amministrativi. Registri, formulari e MUD e SISTRI
Il corso gestione rifiuti si propone di fornire un quadro generale della gestione e smaltimento dei rifiuti, presentando gli adempimenti, obblighi e sanzioni previsti dalla normativa vigente Testo Unico di Tutela Ambientale (T.U.A.) D.Lgs. 152/06. Ha l’obbiettivo di fornire le linee guida per la corretta gestione dei rifiuti, in termini di gestione documentale del rifiuto per una corretta compilazione della documentazione: codice CER, gestione dei depositi temporanei, tenuta e compilazione del registro carico scarico rifiuti, etichettatura, rifiuti particolari, compilazione del MUD e analisi del SISTRI
AM04 - La norma ISO 14001:2015. I requisiti del Sistema di Gestione Ambientale
La Direzione aziendale deve diventare sempre più consapevole che la salvaguardia dell’ambiente è una componente importante della strategia dell’impresa. Il Corso illustra i requisiti della Norma ISO 14001.
Obiettivo del Corso è fornire le informazioni di base per la corretta applicazione di un Sistema di Gestione Ambientale in Aziende e Organizzazioni in genere, pubbliche e private.
AM05 - Certificazione di prodotto: etichettatura ambientale, certificazione ambientale auto-dichiarata, dichiarazione ambientale di prodotto (PEF - Ecolabel-EPD), Carbon Foot Print e Water Foot Print
In risposta alle problematiche rilevate a causa dei cambiamenti climatici, sono state sviluppate ed attuate iniziative internazionali, regionali, nazionali e locali per limitare l’impatto ambientale delle produzione utilizzando indicatori ad alto valore strategico per l’industria alimentare.
Questi indicatori sono la “certificazione ambientale di prodotto” il Carbon Footprint e il Water Footprint. Il buon utilizzo della certificazione ambientale di prodotto, dei marchi ambientali e come essi vengano comunicati, sono una strategia di marketing che permette di acquisire nuovi clienti e nuovi mercati con investimenti minimi, che resta il fine ultimo di ogni attività imprenditoriale
AM06 - Bilancio di sostenibilità (indicatori GRI) - Comunicare la sostenibilità, Green Marketing
Il bilancio di sostenibilità è un processo di reporting che alcune aziende decidono di pubblicare a beneficio di tutti i propri stakeholder, per renderli consapevoli degli impatti che l'azienda genera rispetto sul piano economico, ambientale e sociale. Il bilancio di responsabilità viene redatto secondo le norme del Global Reporting Initiative. Il GRI, fortemente voluto dall'UNEP, da aziende, società di revisione, associazioni ambientaliste e dall’ONU, è uno standard internazionale che fissa i principi di redazione del bilancio di sostenibilità e i contenuti del documento. Nel bilancio di sostenibilità si trovano dunque informazioni riguardanti le emissioni di Co2 dell'azienda (e l'impegno ad abbatterle), l'utilizzo di materie prime e di combustibile, le azioni intraprese in favore del territorio e della comunità, le azioni riguardanti la salute la sicurezza dei propri dipendenti. Il tutto in un'ottica di sviluppo sostenibile e responsabilità sociale dell'impresa.
AM07 - La corretta gestione dei rifiuti: aspetti emergenti normativi e tecnici, sistri e riuso dei sottoprodotti di lavorazione
Nella Gazzetta Ufficiale n. 255 del 30 ottobre 2013 è stata pubblicata la Legge n. 125 di conversione con modifiche del Decreto Legge n. 101 del 31 agosto 2013 dal titolo “Disposizioni urgenti per il perseguimento di obiettivi di razionalizzazione nelle pubbliche amministrazioni” che, all’art. 11, prevede la “semplificazione e razionalizzazione del sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti “, il c.d. SISTRI. Scopo del corso è quello di fornire gli idonei strumenti tecnici e legislativi per poter gestire correttamente il ciclo dei rifiuti. In particolare verranno analizzate le nuove modalità informatizzate di gestione (SISTRI al posto di registri, formulari, MUD), anche al fine di ridurre preventivamente la quantità dei rifiuti da smaltire e incentivare il recupero/riciclo.
AM08 - Il Modello Organizzativo 231 per i Reati Ambientali
Il Modello Organizzativo 231 per i Reati Ambientali è un corso di specializzazione che intende fornire un quadro chiaro ed esaustivo della normativa in materia di responsabilità amministrativa delle persone giuridiche per i Reati Ambientali. Al termine del corso ogni partecipante verrà in possesso delle conoscenze legali, organizzative e tecnologiche per la progettazione e implementazione di un Sistema Gestione 231 per la prevenzione dei Reati Ambientali.
AM 09 - Auditor interno dei sistemi di gestione ambientale
L'attività di ispezione dell'auditor riveste una particolare importanza come processo interno di prevenzione e miglioramento continuo aziendale. Il corso ha l'obiettivo di formare e qualificare esperti in grado di verificare il sistema di gestione ambientale (SGA) nella propria azienda, secondo le indicazioni fissate dalla norma ISO 19011:2003, in riferimento alla norma gestionale UNI 14001:2015.
AMBIENTALE
 
ARBRA Service s.r.l.
Partita IVA 01514600194
Via Ala Ponzone 5, Cremona (CR)
0372 30096
Contatti
Privacy
Disclaimer
D.Lgs. 231/2001
Normative
Link
Cert. N. 15141-Q15-001
ISO 9001: 2015